Il Magnacavallo dà scacco alla Poggese

Modenesi felice: “La partita perfetta”

 

Il Magna ha sfoderato domenica una prestazione da punto esclamativo contro la capolista Poggese, rispedita a Poggio Rusco con cinque reti sul groppone. Che i ragazzi di mister Modenesi fossero capaci di tutto lo sapevamo, ma che potessero stroncare la prima della classe con tale autorevolezza, non ce l’aspettavamo proprio. Il Magna è ancora indietro in classifica, anche se il quinto posto dista solo due punti. Al momento è appannaggio del Boca Juniors, ovvero il prossimo avversario. «Partite come quelle contro la Poggese non hanno bisogno di stimoli particolari - afferma mister Modenesi – quando affronti la capolista, le motivazioni vengono da sole. Il merito dei miei ragazzi è stato quello di ribattere colpo su colpo agli attacchi degli avversari. E ora sotto col Boca Juniors, partita che si annuncia quanto mai complicata.
Il nostro obiettivo, manco a dirlo, è la vittoria. Ma più degli avversari, temo piuttosto la mia squadra, che da un lato segna una valanga di gol, e dall’altro ne prende altrettanti. Dobbiamo trovare maggiore equilibrio per ambire a traguardi prestigiosi». Per la trasferta a Carbonara Po di domenica saranno assenti Bottura e Kovaci .
Testata:
Gazzetta di Mantova

Link:
Scarica l'articolo (Pdf)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

0 Comments

Be the first to post a comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hit Counter by http://yizhantech.com/