Femminilita’ e Sport

Materiale didattico messo a disposizione dalla Dott.ssa Ilaria Panarelli

Anni fa, la canzone di Rita Pavone, denunciava come la domenica pomeriggio degli uomini

fosse dedicata solo alla partita di pallone. Oggi, lo sport è ancora prerogativa maschile?

Spazio mitologico per eccellenza, lo sport è sacrario della scena maschile, la donna deve

perdere o guadagnare qualcosa per potervi accedere” (Salvini)

Ma cosa deve perdere? O cosa, invece, può guadagnare?

Anche nello sport, mondo sempre più incentrato su valori che esaltano la competizione e la

prestazione, si rischia di perpetuare gli schemi tradizionali che vedono donne e uomini

appartenere a due categorie separate....CONTINUA...

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

0 Comments

Be the first to post a comment.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Hit Counter by http://yizhantech.com/